Vai al contenuto

Chi siamo

Patria e Costituzione è un’associazione di cultura e iniziativa politica, che si colloca dalla parte del lavoro, per affrontare la domanda di comunità, di protezione sociale e culturale, per rimodulare il nesso tra sovranità democratica nazionale e Ue, per definire strumenti adeguati per lo Stato per intervenire nell’economia.

Patria e Costituzione è un progetto di uomini e donne, è uno spazio per chi oggi vuole impegnarsi per la rinascita della sinistra di popolo.

Focus e visioni

partecipa

fai una donazione

La tua generosità rende possibile il nostro lavoro.

iscriviti ora

Contribuisci alle idee del movimento.
Iscriviti ora

diventa volontario

”Il cittadino cha aiuta gli altri è la consolazione della patria.”
(Publilio Siro)

La scuola di formazione politica

La scuola di formazione politica, è stata concentrata sulla drammatica fase geopolitica in corso e su alcuni focus su questioni cardinali per la sinistra: l’ambiente, il welfare, il Mezzogiorno.

Questa scuola di politica ha portato qualche punto di programma fondamentale nella costruzione dell’Alleanza alle prese in queste settimane e temiamo anche nel prossimo futuro con dinamiche politiciste di scomposizioni e ricomposizioni, aperture ai centristi e “campi larghi”.

La scuola di formazione politica è anche il tentativo di tessere una trama di relazioni politiche al di là ed oltre le appartenenze di partito e di movimento.

qualche numero

3

EDIZIONI

2,000

ISCRITTI TOTALI

40

DOCENTI

dicono di noi


IlFattoQuotidiano.it

Una tre giorni per studiare e approfondire i temi legati ad ambiente, welfare e mezzogiorno.

Il Manifesto

«Patria e Costituzione». Un progetto per riconquistare il popolo

Radio Radicale

” Torna la terza edizione della scuola di formazione politica promossa da Patria e Costituzione”

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato sugli articoli, eventi, e idee

Le nostre campagne

una casa per ogni famiglia


Il diritto all’abitare è diritto fondamentale, da includere nell’insieme delle prestazioni essenziali da garantire, tanto più in una fase storica segnata da lavori precari e sottopagati e da un diffuso e elevato livello di disoccupazione.

il lavoro di cittadinanza


Proponiamo di sostituire programmi di Lavoro di Cittadinanza al “Reddito di Cittadinanza”. I programmi di Lavoro di Cittadinanza sono destinati alle persone nelle condizioni economiche e sociali previste per i beneficiari del Reddito di Cittadinanza.

it_ITItalian