Iscriviti alla nostra scuola di formazione a Frattocchie

Per riprenderci la dignità del lavoro e la sovranità popolare

Il governo M5s-Pd non sia un “Monti-Bis” Il governo M5s-Pd non sia un “Monti-Bis”

Il governo M5s-Pd non sia un “Monti-Bis”

Articolo di Sergio Cesaratto per Il Fatto Quotidiano Il governo M5S-Pd non sia un Monti-bis. Anche di questo discuteremo con l’autore alla scuola di formazione politica di Frattocchie dal 6 all’8 Settembre. 2019082042963999 ...


20 agosto 2019 di Redazione
Intervista di Stefano Fassina a La Stampa Intervista di Stefano Fassina a La Stampa

Intervista di Stefano Fassina a La Stampa

Bisogna prendere le distanze dalla maggioranza Ursula di Prodi. Le cose possono solo peggiorare, un governo rossogiallo deve riaprire il negoziato con Bruxelles e rivedere il deficit. 2019082042963671 ...


20 agosto 2019 di Redazione
Romano Prodi propone una “coalizione Orsola”: due congressi e un conclave per costruire un esecutivo Romano Prodi propone una “coalizione Orsola”: due congressi e un conclave per costruire un esecutivo

Romano Prodi propone una "coalizione Orsola": due congressi e un conclave per costruire un esecutivo

La frattura politica fra i due partiti che ancora hanno la responsabilità dell’attuale governo sembra allargarsi ogni giorno, obbligandoci a riflettere con maggiore urgenza sui possibili esiti dell’attuale crisi. La prima osservazione riguarda il fatto che anche se il ritorno alle urne non è di per se stesso una patologia, deve essere considerato un’ultima ratio, essendo il Parlamento chiamato a durare per l’intera legislatura. È vero che, con il prevalere dei governi di ...


19 agosto 2019 di Redazione
Come mettere fine al mito di Salvini infallibile Come mettere fine al mito di Salvini infallibile

Come mettere fine al mito di Salvini infallibile

Questo articolo è stato pubblicato anche sul Manifesto   Nel novembre del 1918 la guerra per i tedeschi era già persa. Fu il crollo dell’Impero. Le forze conservatrici ripiegarono, l’onta della firma dell’armistizio fu lasciata al governo socialdemocratico appena entrato in carica. Dal punto di vista retorico quelle stesse forze che avevano condotto il Paese sull’orlo del baratro ordirono un’insistente propaganda imperniata sul «tradimento socialista», un discorso avvelenato che ebbe un pes ...


13 agosto 2019 di Tommaso Nencioni
Governo di legislatura per lavoro e democrazia costituzionale Governo di legislatura per lavoro e democrazia costituzionale

Governo di legislatura per lavoro e democrazia costituzionale

Questo articolo è stata pubblicato anche sull’Huffington Post   All’Italia, ora, è necessario un governo pienamente politico, di legislatura, sintesi di un’intesa tra M5S, Pd e, nella consapevolezza dei propri numeri, LeU. Un governo sotto la regia dei leader di M5S e Pd. Composto da ministri politici. Ha ragione Nicola Zingaretti: un governo istituzionale, di tutti, o quasi, contro la Lega, inizialmente per pochi mesi, poi trascinato sempre più avanti dalla paura del voto, per attuar ...


12 agosto 2019 di Stefano Fassina
la sinistra di popolo si allei con M5S la sinistra di popolo si allei con M5S

la sinistra di popolo si allei con M5S

L’obiettivo della Lega è meno definito di quanto appare. È sul tavolo non soltanto l’opzione elettorale immediata. C’è anche il bluff per rafforzare la sua posizione in seno al governo: non tanto verso i grillini, sempre più disorientati e spiaggiati, quanto nei confronti della terza componente del governo, la più efficace grazie anche alla sponda..   Articolo tratto da Il Fatto quotidiano   2019081042904943 ...


10 agosto 2019 di Redazione
Fumata nera da Madrid Fumata nera da Madrid

Fumata nera da Madrid

Come previsto fumata nera dalla Spagna, nonostante il colpo di scena che ha visto Pablo Iglesias proporre l’ennesimo compromesso durante il proprio intervento, a soli pochi minuti dalla votazione sull’investitura di Sánchez. Proposta rimandata al mittente per voce della capogruppo socialista che, parlando per ultima, ha ribadito la posizione di intransigenza accompagnata da un’innecessaria e nociva durezza dei toni. Ma andiamo con ordine. Nel discorso di avvio della sessione, S ...


25 luglio 2019 di Redazione
Sull’autonomia va in scena il vittimismo ipocrita dei governatori padani Sull’autonomia va in scena il vittimismo ipocrita dei governatori padani

Sull'autonomia va in scena il vittimismo ipocrita dei governatori padani

Nonostante le resistenze del M5S e del Presidente del Consiglio Conte, avanza l’autonomia differenziata come fine dell’unità nazionale, mentre i patrioti di Fratelli d’Italia diventano Fratelli della Padania e i vertici del Pd si scambiano tweet.  (Articolo presente anche sull’Huffington Post )   La discussione e il negoziato sulla cosiddetta ‘Autonomia differenziata’ avviene nella segretezza e nella totale assenza di coinvolgimento del Parlamento. Gli unici testi disponibili sono sta ...


23 luglio 2019 di Stefano Fassina
La vicenda Alitalia non trova soluzione. La vicenda Alitalia non trova soluzione.

La vicenda Alitalia non trova soluzione.

Dopo oltre 2 anni dal commissariamento dell’Ali-Etihad voluto da Calenda per rappresaglia contro l’opposizione dei lavoratori all’ennesima richiesta di sacrifici occupazionali, salariali e normativi, l’ipotesi, formulata dal Governo attuale, di definizione di una cordata di investitori pubblici e privati in grado di salvare e rilanciare Alitalia svanisce. La scadenza del 15.7.2019 fissata da Di Maio per la presentazione delle offerte vincolanti da parte di FS e dei papabili investitori privati, ...


16 luglio 2019 di Antonio Amoroso
Assemblea nazionale per il ritiro di qualunque autonomia differenziata Assemblea nazionale per il ritiro di qualunque autonomia differenziata

Assemblea nazionale per il ritiro di qualunque autonomia differenziata

Un gruppo di insegnanti appartenenti a diversi coordinamenti indipendenti sparsi sul territorio nazionale ha chiamato a raccolta tutte le associazioni di difesa dei diritti democratici, della scuola, della sanità, dei servizi pubblici. La proposta è costruire insieme un’Assemblea Nazionale auto-organizzata per il ritiro di qualsiasi proposta di autonomia differenziata, in qualunque settore.   All’appello, lanciato il 2 Giugno, hanno risposto nel giro di qualche settimana oltre 70 tra associ ...


4 luglio 2019 di Redazione
Aiutiamolo a casa loro: L’Aleca, una trappola per la Tunisia! Aiutiamolo a casa loro: L’Aleca, una trappola per la Tunisia!

Aiutiamolo a casa loro: L'Aleca, una trappola per la Tunisia!

Ci mobilitiamo contro il TTIP e il CETA, ma non ci accorgiamo di ciò che accade con i nostri vicini della sponda sud del mediterraneo. Alcuni leader europei hanno lanciato lo slogan “aiutiamoli a casa loro”. Quello che accade è che noi andiamo a casa loro ma non certo per aiutarli. Il nostro intervento è una delle principali cause dell’impoverimento di questi paesi e delle migrazioni. Un esempio: l’ALECA UE-Tunisia. Cos’è l’ALECA? Si tratta di un Accordo di li ...


4 luglio 2019 di Alessandro De Toni
L’umiliante naufragio della politica L’umiliante naufragio della politica

L'umiliante naufragio della politica

Articolo presente sull’Huffington Post Qual è l’aspetto più grave del lungo e drammatico braccio di ferro avvenuto sulla pelle di oltre 40 persone a Lampedusa? Nessun passo avanti verso un quadro regolativo e impegni delle istituzioni europee e nazionali per la gestione razionale dei flussi dei profughi. Anzi, si conferma, quindi si aggrava, l’abbandono del terreno politico da chi, per mestiere, non dovrebbe fare né il cacciatore con la bava alla bocca di ong, ma lo sceglie, né l’ong, ma ...


30 giugno 2019 di Stefano Fassina