Per riprenderci la dignità del lavoro e la sovranità popolare

Puntiamo tutto sulla Bce. Insistendo su Eurobond e Mes perdiamo giorni preziosissimi Puntiamo tutto sulla Bce. Insistendo su Eurobond e Mes perdiamo giorni preziosissimi

Puntiamo tutto sulla Bce. Insistendo su Eurobond e Mes perdiamo giorni preziosissimi

Siamo ad un bivio storico. Vengono al pettine i nodi dell’Unione europea, rimossi dal romanticismo sugli Stati Uniti d’Europa o nascosti dietro un velo di ipocrisia per preservare un efficacissimo impianto di disciplina e svalutazione del lavoro. Il popolo europeo sognato dai federalisti non esiste. Il popolo è nazione: è segnato da una Storia, da una religione, da una cultura, da una lingua. La solidarietà fiscale, ossia la redistribuzione di risorse, funzione fondativa delle democrazie moderne ...


29 marzo 2020 di Redazione
EUROPA, GLI SCRICCHIOLII SONO ORMAI VISTOSE CREPE EUROPA, GLI SCRICCHIOLII SONO ORMAI VISTOSE CREPE

EUROPA, GLI SCRICCHIOLII SONO ORMAI VISTOSE CREPE

Sono anni che, da ambo gli schieramenti e compresi i 5 stelle, giungono perplessità, scetticismi e critiche sull’Europa. Nessuno vuole contestare la libera circolazione delle persone o l’assenza di una dogana (Schengen), ci mancherebbe. Il problema sotto la lente è quello della moneta unica, il funzionamento dell’Eurozona, ed in particolare il ruolo della banca centrale, la BCE. Siamo stati catapultati nell’ennesima crisi nella crisi, ed ecco sbucare, all’improvvis ...


28 marzo 2020 di Redazione
No Mes. È ricatto politico per depredare l’Italia No Mes. È ricatto politico per depredare l’Italia

No Mes. È ricatto politico per depredare l’Italia

È un grave errore per l’Italia invocare il Mes. La retorica di “distribuire 500 miliardi a tutta l’Ue” si sgonfia con l’analisi dei dati. Cadere nel Mes sarebbe un atto disperato, sostanzialmente inutile ai fini della sostenibilità del debito pubblico, ma efficace a cedere un’ulteriore porzione della nostra residua autonomia politica e i pochi gioielli di famiglia rimasti. Può essere giustificato soltanto come capitolazione, ossia come prezzo politico da pagare a Germania, Olanda, Lega Anseatica ...


20 marzo 2020 di Redazione
Il neoliberismo e lo Stato Il neoliberismo e lo Stato

Il neoliberismo e lo Stato

Nella visione, e nella pratica politica, neoliberale lo Stato non è uno Stato minimo o un guardiano notturno, ma assolve due funzioni fondamentali: agisce per creare le condizioni migliori per il funzionamento dei mercati; crea nuovi mercati La prima delle due funzioni – la creazione delle condizioni ottimali per il funzionamento dei mercati – si è risolta negli ultimi 30 anni nella stipula di trattati commerciali favorevoli alla circolazione illimitata di mesi e capitali (istituzion ...


17 marzo 2020 di Redazione
Lo spread sui Btp continua a salire, la Bce che fa? Lo spread sui Btp continua a salire, la Bce che fa?

Lo spread sui Btp continua a salire, la Bce che fa?

Dove sono i maggiori acquisti di Titoli di Stato italiani promessi venerdì scorso dopo le tragiche delle parole della Presidente Lagarde? Lo spread tra Btp e Bund è arrivato quasi a 300bp. È un aumento di 100bp rispetto a giovedì scorso prima delle misure dell Bce, oltre il picco post conferenza stampa della Lagarde. In che misura è intervenuta ieri e oggi la Bce? Dove deve arrivare il costo del debito per l’Italia affinché Francoforte intervenga? Quanti ulteriori danni economici e sociali, comp ...


17 marzo 2020 di Redazione
Bce e Commissione Ue inadeguate. L’Eurogruppo sterilizzi il debito pubblico Bce e Commissione Ue inadeguate. L’Eurogruppo sterilizzi il debito pubblico

Bce e Commissione Ue inadeguate. L'Eurogruppo sterilizzi il debito pubblico

Da giovedì pomeriggio, tutti, ma proprio tutti, anche dai colli più alti, attaccano giustamente la Presidente della Bce. Nella sua prima conferenza stampa importante, Ms Lagarde è stata davvero imbarazzante e distruttiva. Ma, non è lei il problema. Non ha fatto una gaffe. Il problema è l’impianto regolativo dell’eurozona. Il problema è l’ideologia e la gabbia ordiliberista che rinchiude le scelte della Bce (subito dopo la brillante performance della numero uno di Francoforte, il capo della Bunde ...


16 marzo 2020 di Redazione
L’emergenza rende evidente l’importanza della sanità pubblica L’emergenza rende evidente l’importanza della sanità pubblica

L'emergenza rende evidente l'importanza della sanità pubblica

Il nostro governo, per quanto riguarda il problema Coronavirus, ha agito in modo ineccepibile e soprattutto va sottolineata l’eroica risposta data dal servizio sanitario nazionale. Previgenti sono stati anche alcuni sindaci, come la Raggi, che hanno preparato delle tendopoli per accogliere gli eventuali contagiati. Ma proprio questi ultimi provvedimenti ci fanno capire quanto insulsa, egoistica e drammatica sia stata la decisione europea di imporre all’Italia un regime di austerity. Il taglio li ...


27 febbraio 2020 di Redazione
Milleproroghe, bloccare lo sfratto del Piano di Zona di Monte Stallonara Milleproroghe, bloccare lo sfratto del Piano di Zona di Monte Stallonara

Milleproroghe, bloccare lo sfratto del Piano di Zona di Monte Stallonara

Vanno bloccati gli sfratti nei Piani di Zona per i quali sono in corso procedure di revoca della concessione o vi sono procedimenti sanzionatori per la cooperativa costruttrice o per i proprietari in violazione clamorosa della legge. È la conseguenza dell`emendamento approvato al Decreto Milleproroghe, sul quale abbiamo lavorato con Roberta Lombardi e altre colleghe del M5S. Non e` ancora formalmente legge. Lo sara` nei prossimi giorni. Oggi, ha avuto la `fiducia` della Camera dei Deputati. È un ...


20 febbraio 2020 di Redazione
Mozione al Ministro dell’Interno sugli avvenimenti dell’università di Torino Mozione al Ministro dell’Interno sugli avvenimenti dell’università di Torino

Mozione al Ministro dell'Interno sugli avvenimenti dell'università di Torino

Interrogazione alla ministra dell’interno sui gravi fatti verificatesi a Torino all’interno dell’Universita. Di fronte alle provocazioni del FUAN le forze dell’ordine intervengono contro gli studenti che avevano organizzato una giornata di dibattito studio sui fatti istriani alla presenza di Moni Ovadia La nostra Costituzione, nata dalla resistenza, è antifascista. Ecco la mozione : Al Ministro dell’interno. — Per sapere – premesso che: nel pomeriggio del 13 febbraio 2020, in concomitanza ...


20 febbraio 2020 di Redazione
L’avventurismo di Trump un pericolo per il mondo L’avventurismo di Trump un pericolo per il mondo

L’avventurismo di Trump un pericolo per il mondo

Peggio di così non poteva essere. Con l’annuncio del suo piano per la pace in medio oriente, Trump premia l’estrema destra israeliana per i suoi crimini e violazioni del diritto internazionale, allontana qualsiasi ipotesi di soluzione politica duratura del conflitto tra palestinesi e israeliani, e infligge un colpo mortale al ruolo della legalità e del diritto internazionale affermando che il piu più forte possa schiacciare, umiliare e privare i più deboli e privarli dai elementare diritti di so ...


29 gennaio 2020 di Redazione
L’Emilia Romagna resiste, ma le domande di protezione restano da affrontare L’Emilia Romagna resiste, ma le domande di protezione restano da affrontare

L’Emilia Romagna resiste, ma le domande di protezione restano da affrontare

Doveva essere il giorno del crollo “dell’ultimo muro di Berlino”, secondo la ridicola metafora leghista. Si sarebbe dovuta dare la spallata al governo Conte. Invece, l’Emilia Romagna ha resistito, anzi ha interrotto, una tendenza, almeno a livello locale. Il voto è stato nazionale e Matteo Salvini ha perso il referendum per fare il capo dell’Italia. Complimenti a Stefano Bonaccini per passione e capacità di sollecitare l’orgoglio della sua terra. Complimenti anche a Nicola Zingaretti per aver ac ...


27 gennaio 2020 di Stefano Fassina
Audizione commissione bilancio decreto Milleproroghe Audizione commissione bilancio decreto Milleproroghe

Audizione commissione bilancio decreto Milleproroghe

Vi segnaliamo l’audizione in Commissione Bilancio e Commissione Affari Costituzionali della Camera del prof Ugo Arrigo e del prof Massimo D’Antoni sull’art. 35 del Decreto Milleproroghe dedicato alle concessioni autostradali. Ricostruiscono una vicenda almeno ventennale che ha portato a garantire rendite miliardarie ai gestori privati, a scapito della sicurezza e delle tasche dei cittadini. Il problema non è la malagestione del ponte Morandi. Non si risolve con la revoca della relativa concessio ...


16 gennaio 2020 di Redazione