Per riprenderci la dignità del lavoro e la sovranità popolare

Il coraggio della verità di Sassoli e Letta Il coraggio della verità di Sassoli e Letta

Il coraggio della verità di Sassoli e Letta

Chi definisce improvvisate le valutazioni e le proposte di David Sassoli e Enrico Letta sul Mes sanitario e sul debito pubblico è pienamente consapevole delle prospettive economiche e di finanza pubblica dell’Eurozona e dell’Italia a ‘politiche invariate’? Ha dato uno sguardo al dibattito europeo? Ha notizia, da ultimo, del paper pubblicato dall’Istituto Delors di Berlino? Il debito pubblico della gran parte degli Stati euro, a causa del collasso in media di 10 punti percentuali dell’economia, è ...


18 Novembre 2020 di Stefano Fassina
RDC DEVE DIVENTARE LAVORO DI CITTADINANZA RDC DEVE DIVENTARE LAVORO DI CITTADINANZA

RDC DEVE DIVENTARE LAVORO DI CITTADINANZA

Gli effetti del Covid-19 sarebbero stati devastanti per 1,3 milioni di famiglie in assenza del Reddito di Cittadinanza. La spiegazione degli scarsi risultati occupazionali e’, prevalentemente, keynesiana, ancor piu’ nella pandemia, dato il crollo del 10% dell’attivita’ produttiva. E’ nella carenza di domanda di lavoro da parte delle imprese, a sua volta dovuta al deficit di domanda interna, soprattutto nel Mezzogiorno, ossia nei territori dove e’ piu’ di ...


2 Ottobre 2020 di Redazione
Il Pd, i 5 stelle e il boomerang del Mes Il Pd, i 5 stelle e il boomerang del Mes

Il Pd, i 5 stelle e il boomerang del Mes

Il voto di domenica e lunedìscorsi può trasformare l’accordo emergenziale e improvvisato, raggiunto un anno fa in chiave anti-Salvini, tra Pd e M5S in una incisiva prospettiva “di fase” per la ricostruzione morale, economica e sociale dell’Italia. Le responsabilità ricadono su entrambi i protagonisti del governo Conte II: M5S e Pd. Il Movimento 5 stelle deve riconoscere che il suo “momento populista” è superato: non funziona più la narrazione “basso contro alto”, “popolo contro casta”, “cittadin ...


23 Settembre 2020 di Stefano Fassina
Le lotte di classe in Francia nel XXI secolo Le lotte di classe in Francia nel XXI secolo

Le lotte di classe in Francia nel XXI secolo

Di Salvatore Minolfi La storia del nostro paese è, con tutta evidenza, dinanzi ad un nuovo tornante. Tuttavia, concediamoci per un momento il lusso di ignorare le pur prevedibili conseguenze socio-economiche del post-Covid, con le quali tra poco saremo chiamati a fare i conti. Anzi, riposizioniamoci all’altezza del febbraio 2020, in modo che la finzione appaia più persuasiva. Ecco, un italiano che volesse tracciare un sintetico bilancio dell’ultimo quarto di secolo del paese avrebbe dinanzi a sé ...


8 Settembre 2020 di Salvatore Minolfi
Repubblica Parlamentare o Repubblica Bonapartista? Repubblica Parlamentare o Repubblica Bonapartista?

Repubblica Parlamentare o Repubblica Bonapartista?

Il 20 e il 21 settembre p.v. si terrà il referendum relativo alla riduzione del numero dei Parlamentari. E’ questo l’ennesimo tentativo di modificare la Costituzione, se ne sono fatti tanti e purtroppo qualcuno è anche riuscito come quello che ha modificato il Titolo V della Costituzione con gli effetti devastanti che ha avuto sulla vita degli italiani. Proprio questi effetti e la loro gravità li stiamo costatando in questa fase di crisi sanitaria. L’aver potenziato le Regioni introducendo dos ...


31 Agosto 2020 di Gerardo Lisco
Non stravolgiamo ulteriormente la nostra costituzione Non stravolgiamo ulteriormente la nostra costituzione

Non stravolgiamo ulteriormente la nostra costituzione

Se il numero dei parlamentari rallenta il processo di formazione delle leggi, com’è possibile che si sia giunti ad una legge di riforma costituzionale in così breve termine? La legge costituzionale di riduzione dei parlamentari si basa sull’assunto che sia necessario per il nostro paese diminuire i costi della politica e che questo “risultato” possa essere raggiunto attraverso la diminuzione della rappresentanza parlamentare. Con stupefacente velocità il Parlamento ha approvato la Legge costituz ...


26 Agosto 2020 di Giuseppe Libutti
Italiani all’estero, 20 sedi diplomatico- consolari attaccate dal Coronavirus Italiani all’estero, 20 sedi diplomatico- consolari attaccate dal Coronavirus

Italiani all’estero, 20 sedi diplomatico- consolari attaccate dal Coronavirus

Si va dall’Ambasciata d’Italia in Messico a quella a Belgrado, dal Consolato Generale di Miami a quello di Buenos Aires. Colpita anche la sede di rappresentanza Onu a New York. Sottosegretario agli Esteri Sen. Ricardo Merlo: “Mi rendo conto del disagio che sono costretti ad affrontare i nostri italiani nel mondo, anche perché le esigenze di distanziamento lavorativo sono necessarie per scongiurare nuovi contagi all’interno della nostra comunità e delle nostre sedi. Per adesso non c’e alter ...


15 Agosto 2020 di Redazione
La foga anti-Stato di Panebianco (che dimentica i predatori privati) La foga anti-Stato di Panebianco (che dimentica i predatori privati)

La foga anti-Stato di Panebianco (che dimentica i predatori privati)

Articolo di Stefano Fassina presente su Il Fatto quotidiano   Investi nella buona politica, sostieni la scuola di formazione politica di Frattocchie 2020 ...


5 Agosto 2020 di Stefano Fassina
Italexit Italexit

Italexit

In questo periodo nell’area politica che frequento maggiormente c’è grande fermento, volano stracci e qualche coltellata. Il grande tema è dato dalla comparsa sul terreno di un’aspirante forza politica, guidata dall’ex direttore della Padania e vicedirettore di Libero, sen. Gianluigi Paragone. Il manifesto politico e scritto da mani capaci, e, per quanto semplicistico, tocca tutti i punti giusti nell’area di riferimento. Tuttavia più del manifesto, il cuore della proposta ...


2 Agosto 2020 di Andrea Zhok
Intervento di Stefano Fassina in commissione bilancio del 28 Luglio 2020 Intervento di Stefano Fassina in commissione bilancio del 28 Luglio 2020

Intervento di Stefano Fassina in commissione bilancio del 28 Luglio 2020

Oggi, Stefano Fassina è intervenuto in Commissione Bilancio alla Camera durante l’audizione del Ministro Gualtieri sul… Pubblicato da Patria e Costituzione su Martedì 28 luglio 2020       Investi nella buona politica, sostieni la scuola di formazione politica di Frattocchie 2020 ...


28 Luglio 2020 di Stefano Fassina
RECOVERY FUND/ Le regole che spostano il Governo da Roma a Bruxelles – Intervista a Massimo D’antoni RECOVERY FUND/ Le regole che spostano il Governo da Roma a Bruxelles – Intervista a Massimo D’antoni

RECOVERY FUND/ Le regole che spostano il Governo da Roma a Bruxelles - Intervista a Massimo D'antoni

La settimana che si sta concludendo è cominciato con l’accordo, che è stato definito storico, relativo al Recovery fund raggiunto dopo cinque giorni di Consiglio europeo contraddistinti da scontri tra i Paesi frugali e mediterranei, in particolare il nostro. Un accordo che alla fine sembra aver soddisfatto tutti, ma che non pare però sufficiente all’Italia per superare i suoi problemi, almeno stando alle dichiarazioni di Nicola Zingaretti, Paolo Gentiloni e Roberto Gualtieri, tutti esponenti del ...


27 Luglio 2020 di Redazione
Le 5 giornate di Bruxelles: “svolta” conservativa e confederale Le 5 giornate di Bruxelles: “svolta” conservativa e confederale

Le 5 giornate di Bruxelles: “svolta” conservativa e confederale

Lasciata depositare un po’ di polvere mediatica sull’esito delle 5 giornate di Bruxelles, proviamo a farne un’analisi articolata e sorretta dai dati di realtà. Di fronte alle conseguenze economiche e sociali del Covid-19, la manovra in extremis nel lungo vertice dei Capi di Stato e di Governo ha evitato il naufragio politico dell’Unione europea. Alla luce dello scampato pericolo, la qualifica di “storico” è enfasi retorica comprensibile. Certamente, è stato un passaggio decisivo per il futuro de ...


25 Luglio 2020 di Stefano Fassina